martedì 27 gennaio 2009

GOOGLE, LE PUBBLICITà E LE RICERCHE

Google è uno strumento straordinario. E su questo non si discute. Tanta è l'intelligenza degli inventori di Google, che se tu hai delle pubblicità, fornite da loro, sul tuo sito/blog, le suddette pubblicità si adattano ai contenuti della tua pagina, diventando quindi (in linea teorica) interessanti per chi sta leggendo il post che hai scritto.
Si dia il caso che a me sia venuta la sciagurata idea di scrivere un post su un articolo demenziale che legava l'impotenza alla crisi economica. Ecco che subito il mio blog si è riempito di pubblicità sulle più fantasiose cure contro l'impotenza! Una recita "Tratta la disfunzione erettile con cellule staminali dal vostro corpo!": e non può che incuriosirmi... Le cellule staminali?!? Parecchio perplesso, clicco sul link e mi ritrovo pagine e pagine di spiegazioni, da cui peraltro apprendo che le già citate cellule staminali andrebbero prese dal sangue del cordone ombelicale; cioè, io ho pensato: ma se hai ancora il tuo cordone ombelicale a disposizione, è difficile che tu stia già preoccupandoti dell'impotenza...
Cioè, non è stato il mio primo pensiero appena uscito dalla pancia di mia madre. Anzi, ancora tutto appiccicaticcio, non avrei mai pensato che anni e anni dopo, avrei desiderato rientrare in un posto simile!

L'altro grosso problema è che adesso se qualcuno un po' fantasioso digita "impotenza, pane e rose" su Google viene fuori come primo risultato il nostro Blog. Cioè, per carità, sono anche onorato, però poteva andarci meglio...

7 commenti:

Lucyette ha detto...

Ahahahahahha!
Questa cosa delle pubblicità di Google non la sapevo, o meglio, forse non l'avevo mai notata...

Non oso immaginare cosa apparirebbe sul mio blog. Anche perché il mio povero sito è il primo in ricerca mondiale con le parole scarichi WC aereo intasati.

Non chiedere.
E' da anni che 'sta storia dei wc va avanti, e non sono ancora riuscita a darmi una spiegazione.

Alè ha detto...

e adesso invece c'è una pubblicità su come guarire l'astinenza da cocaina...
bah... :S

Mad ha detto...

...:)

Mad ha detto...

anche se metti "pane e rose citite" siamo i primi della lista!

Lucyette ha detto...

Adesso c'è una pubblicità rivolta a chi cerca amanti per una notte di passione.
O.o

Ma ci guadagnate qualcosa, almeno, da 'sti banner diffamatori? :P

Alè ha detto...

si! circa un dollaro al mese =) tu sei disposta a darci di più se li togliamo? :P

Lucyette ha detto...

Cielo, no, non potrei mai limitare la vostra libertà di espressione! :P

Però. Se avessi messo 'sto banner sul mio blog nel momento stesso in cui l'ho aperto, ormai avrei guadagnato quasi cinquanta dollari. Non male... u_u